Donne e regia: un rapporto dialettico e in continua evoluzione

di Roberta Lamonica Sofia Coppola Recenti studi del Center for the Study of Women in Television and Film mostrano che i film in cui il regista sia una donna impiegherà una più alta percentuale di sceneggiatrici, editrici, direttrici della fotografia e compositrici rispetto a un film con una regia esclusivamente maschile. Ricerche e sondaggi che... Continue Reading →

A Ostia il drive in più grande d’Europa

di Roberta Lamonica Verrà inaugurato giovedì 9 luglio 2020 presso il Cineland di Ostia, il Drive In Cinema ‘Paolo Ferrari’, il più grande drive in d’Europa. il logo del Drive In Cinema 'Paolo Ferrari' Si è svolta ieri presso il Cineland di Ostia la conferenza stampa per l’apertura del Drive In Cinema “Paolo Ferrari”, progetto... Continue Reading →

Sotto la sabbia (Sous le sable), di François Ozon (Francia 2000)

di Girolamo Di Noto Una giornata di mare, come tante altre, in una spiaggia libera, senza gente. Sposati da venticinque anni, come ogni estate Jean e Marie vanno in vacanza nella loro casa nelle Landes. Improvvisamente, mentre Marie dorme sulla spiaggia, il marito da lei tanto amato scompare in mare e il suo corpo non... Continue Reading →

Il fiore del mio segreto, di Pedro Almodóvar (La flor de mi secreto / Spagna 1995)

di Girolamo Di Noto Pedro Almodóvar è forse il regista spagnolo più conosciuto al mondo, dopo Buñuel, e il suo modo di fare cinema così originale, fuori dagli schemi, ha sempre messo in evidenza, ora in modo provocatorio e irriverente, ora in maniera più intimista e misurata, la vita in tutte le sue irresistibili contraddizioni.... Continue Reading →

SCIOPERO!, di Sergej Ejzenštejn (1924)

di Michela Pellegrini Una folla confusa di uomini e donne si riversa, lungo una discesa, per la campagna. Cade, inciampa, quasi rotola: è inseguita da una carica della polizia, che ha già dimostrato, appena prima questo frammento di immagine, la sua efferatezza. Immediatamente dopo, la scena di un bue ucciso. Sono queste le due visioni... Continue Reading →

Alberto Sordi: storia di una voce

di Paola Salvati Alle volte le fortune nascono da un fallimento. Essere espulso dall'Accademia dei Filodrammatici per una cadenza dialettale troppo marcata, non adatta alla recitazione, può essere la spinta per fare proprio di quell'accento romanesco il proprio segno distintivo vincente. Doppiaggio Fu così che un giovane diciassettenne non si arrese e si ritrovò in... Continue Reading →

La più bella serata della mia vita, di Ettore Scola (1972)

di Greta Boschetto La più bella serata della mia vita è un film del 1972 diretto da Ettore Scola e interpretato da Alberto Sordi, con Michel Simon, Janet Agren, Charles Vanel, Claude Dauphin, Pierre Brasseur e Giuseppe Maffioli. Il film è liberamente tratto dal romanzo “La panne. Una storia ancora possibile” di Friedrich Dürrenmatt, da... Continue Reading →

Babel, di Alejandro González Iñárritu (2006)

di Roberta Lamonica In California ci sono due bambini biondi, Mike e Debbie (una piccola Elle Fanning), che si rincorrono tra giochi colorati, in una casa confortevole, illuminata da luce soffusa, coccolati da una tata messicana, Amelia (Adriana Barraza), che li accudisce con amore e dedizione mentre i loro genitori (Brad Pitt e Cate Blanchett)... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: