‘The Farewell – Una bugia buona’, di Lulu Wang (USA/Cina, 2019)

http://www.bimfilm.com/upload/trailer/THE_FAREWELL_trl__web_1_1.mp4 di Andrea Lilli Dicembre, andiamo. E' tempo di migrare. Ora nelle sale dei cinema i critici schizzinosi lasciano le poltrone, fuggono dai film per famiglie, dai cinepanettoni: vanno a sciare, all'equatore, o restano a casa loro a zapp(ing)are. Gli spettatori più esigenti sono anche i più fragili, non lo reggono il Natale col suo... Continue Reading →

Lucky Luciano (1973) di Francesco Rosi

di Laura Pozzi 6 dicembre 1994 - 25 anni senza Gian Maria Volontè Nel 1973 ad un anno di distanza da Il caso Mattei, Francesco Rosi realizza Lucky Luciano rinnovando per la terza volta il fortunato binomio con Gian Maria Volontè. Massimo esponente e figura di spicco del nostro cinema di denuncia e impegno civile,... Continue Reading →

Prima Guerra Mondiale al cinema

In attesa dell’uscita di "1917", ultima fatica del regista Sam Mendes, ecco alcune opere irrinunciabili sullo sfondo della Grande Guerra. All’ovest niente di nuovo (Lewis Milestone, 1930)Prima grande opera antimilitarista hollywoodiana, a distanza di quasi 90 anni ancora visivamente stupefacente.Milestone offre una panoramica del conflitto dalla prospettiva degli sconfitti del popolo tedesco. Una gioventù plagiata... Continue Reading →

Lontano Lontano (2019) di Gianni Di Gregorio

di Laura Pozzi 37TFF FESTA MOBILE A cinque anni di distanza da Buoni a nulla (2014), torna il cinema lieve e garbato di Gianni Di Gregorio. Stavolta accanto alla proverbiale leggerezza tipica delle sue opere, fa capolino una struggente malinconia dovuta alla presenza di Ennio Fantastichini qui alla sua ultima interpretazione. La prematura scomparsa dell’attore... Continue Reading →

‘Gli Uccelli’ (1964), di Alfred Hitchcock volano in alto. L’orrore del maestro con il volto di una debuttante: Tippi Hedren.

di Fabrizio Spurio Dopo “Psycho” Alfred Hitchcock decide di sperimentare con il suo unico film horror. Il maestro si concentra su una trama dalle connotazioni irreali: gli uccelli si rivoltano all'uomo, senza alcun movente plausibile. Forse si tratta di una vendetta della natura sui responsabili della rovina del delicato equilibrio della Terra, sconvolta da esperimenti... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑