Diavolo in corpo di Marco Bellocchio (1986)

di Luca Biscontini “Il mondo è quello che è e noi siamo quello che siamo. La psicanalisi non ha certo il compito di trasformare il mondo, ma piuttosto quello di aiutarci ad adattarci ad esso”: sebbene Diavolo in corpo, film del 1986 di Marco Bellocchio in cui per la prima volta risultava decisivo l’apporto dello psichiatra “irregolare” Massimo Fagioli,... Continue Reading →

Anime nere di Francesco Munzi (2014)

di Luca Biscontini Un tuffo in una dimensione ancestrale, arcaica, e, in un certo senso, sacra; un passato che non smette di ritornare, con le proprie leggi, usanze; un modo di concepire l’esistenza che, nonostante tutti i tentativi di normalizzazione, rifluisce impetuosamente, invischiando tutti coloro che sin dalla nascita sono segnati da un fatale destino... Continue Reading →

Reazione a catena (Ecologia del delitto), di Mario Bava 1971

di Laura Pozzi Nel 1971 Mario Bava realizzò uno dei suoi film migliori e a detta di molti il suo capolavoro: Reazione a catena. Probabilmente è vero dal momento che lo stesso regista sempre eccezionalmente autocritico considerò l’opera una delle poche riuscite. Grazie alla libertà concessagli dal produttore Giuseppe Zaccariello, Bava oltre a firmare regia... Continue Reading →

La caduta degli dei, di Luchino Visconti (1969)

di Bruno Ciccaglione È il fuoco l’elemento chiave della Caduta degli dei di Luchino Visconti: il fuoco delle acciaierie con cui si apre e si chiude il film, il fuoco che brucia il Reichstadt (il Parlamento tedesco) e che apre la strada alla dittatura dei nazionalsocialisti, il fuoco degli altoforni che serve per fabbricare le... Continue Reading →

La patata bollente, di Steno (1979)

di Laura Pozzi Ha compiuto 80 anni da pochi giorni l’eterno “ragazzo di campagna” e lo ha fatto con quella sobrietà e compostezza che hanno da sempre caratterizzato il suo irripetibile percorso artistico. Renato Pozzetto ha attraversato la storia del bel paese partendo dal basso, da quella famosa gavetta che a nominarla oggi provoca un... Continue Reading →

Il sorpasso, di Dino Risi (1962)

di Roberta Lamonica   Il sorpasso è un film del 1962 di Dino Risi, con Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant. Capolavoro del grande Cinema Italiano, road movie per eccellenza (Easy Rider per stessa ammissione di Dennis Hopper è ispirato a Il sorpasso), Il sorpasso ci offre – con occhio clinico, tomografico, corrosivo e distaccato – un'analisi... Continue Reading →

Cotto & Frullato Z – The Crystal Gear (2017)

Perso dentro un mondo senza più una veritàVivo mi accorgo che non è la mia realtàQuattro lame che mi distruggonoE mi fan girare senza direzioneDymama, L’ingranaggio di cristallo La locandina originale di Cotto & Frullato Z - The Crystal Gear è un'opera di Boban Pesov “Ma è morto davvero?”1Non si può raccontare Cotto & Frullato... Continue Reading →

Claudio Cirillo, profumo di cinema

di Marzia Procopio   Direttore della fotografia di C’eravamo tanto amati, Riusciranno i nostri eroi, Profumo di donna e tantissimi altri film, operatore con De Sica, Totò, Gino Cervi, Comencini, Claudio Cirillo, classe 1926, ha tante storie da raccontare sul cinema italiano; quello che ha conosciuto, da protagonista, dal 1951 al 2000. Molto presto, su... Continue Reading →

I due nemici, di Guy Hamilton (The Best of Enemies / Italia 1961)

di Andrea Lilli In seguito alla dichiarazione di guerra proclamata da Mussolini il 10 giugno 1940, gli Alleati guidati dall’esercito inglese intervennero in Africa Orientale e, in pochi mesi e col sostegno delle popolazioni indigene resistenti, nel 1941 liberarono dagli invasori italiani i territori delle attuali Etiopia, Eritrea e Somalia. Le colonie britanniche rimasero dov’erano.... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: