Blow-up, di Michelangelo Antonioni (1966)

di Roberta Lamonica “Io sono una macchina fotografica con l’obiettivo aperto; non penso, accumulo passivamente impressioni. Un giorno tutto ciò dovrà essere sviluppato, attentamente stampato, fissato”.(Christopher Isherwood, Addio a Berlino, 1939). Locandina Blow-up, di Michelangelo Antonioni (1966) Blow-up, la giornata di un fotografo nella Swinging London Volto stanco e segnato tra tanti altri uguali, Thomas... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: