Sei gradi di separazione, di Fred Schepisi (Six degrees of separation USA/1993)

di Laura Pozzi Secondo un’eccentrica, ma originale teoria ipotizzata dallo scrittore ungherese Frigyes Karinthy in Catene, capitolo conclusivo del suo celebre Viaggio intorno al mio cranio, ogni individuo sul nostro pianeta può arrivare ad un altro grazie all’ausilio di sei intermediari. Vale a dire sei gradi di separazione si interpongono fra noi e il resto... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: