L’inquilino del terzo piano, di Roman Polanski (1976)

di Roberta Lamonica - Film dalla struttura circolare, in cui nessuno muore mai davvero o vive davvero, L’inquilino del terzo piano è un film angosciante, dove l’inquietudine e il mistero sono tangibili soprattutto all’interno del palazzo in cui si trova l’appartamento che respira e vive in autonomia, attraverso i rumori che diventano vera e propria ossessione per il protagonista

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: