Paura della paura, di Rainer Werner Fassbinder (Rft/1975)

di Girolamo Di Noto In occasione dei 40 anni dalla prematura scomparsa, è giusto e alquanto doveroso rendere omaggio al più radicale e sradicato dei registi tedeschi: Fassbinder. Rispetto a Herzog o a Wenders, Fassbinder non sentì mai la vocazione al vagabondaggio e all'esilio. È stato forse l'unico a costringersi nel perimetro della sua autunnale... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: