Lost souls in Las Vegas: Hard Eight (Sidney, 1996) e The card counter (Il collezionista di carte, 2021)

di Alberto Scalcon Remembering James Brogan Aveva ragione il papà di Monty Brogan nel suo indimenticabile flusso di coscienza, poetico epilogo della 25a ora, a dire che nelle città del deserto ti puoi rifare una vita da zero. Ma chi ha perso lo stimolo o la forza per ricominciare, nel deserto preferisce semplicemente fuggire senza... Continue Reading →

THE CARD COUNTER – Il collezionista di carte, di Paul Schrader (2021)

di Lelio Semeraro Locandina I fantasmi degli Stati Uniti del rischio. L'ultima opera di Paul Schrader, lo sceneggiatore di Taxi Driver, tanto per capirci, è un’opera a più discorsi, a più letture, a più livelli di pensiero. Sarà per questo che ti fa uscire dalla sala (sì la cara vecchia sala, nel caso specifico 10... Continue Reading →

Cinema, streghe e demoni

Il cinema demoniaco dagli inizi ai giorni nostri, esaminando i titoli più significativi sul tema. Un viaggio tra demoni e streghe, attraversando anche alcune sette diaboliche. di Fabrizio SpurioGià dal principio della sua storia, il cinema ha suscitato spavento nel pubblico - ancora digiuno di immagini che potessero in qualche modo impressionarlo. Non essendo ancora... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: