La voglia matta, di Luciano Salce (1962)

di Bruno Ciccaglione - Così come aveva “inventato” una nuova carriera da attore per Ugo Tognazzi con Il federale, con La voglia matta Luciano Salce lancia la giovanissima – ancorché non debuttante – Catherine Spaak in  ruolo che concorrerà a definire i suoi primi anni di carriera, caratterizzati da ruoli da giovane spregiudicata tipici della nuova Italia dei primi anni ’60.

La cuccagna, di Luciano Salce (1962)

di Greta Boschetto La cuccagna è un film del 1962 di Luciano Salce con Donatella Turri, Luigi Tenco, un vulcanico Umberto D’Orsi, un cammeo di Ugo Tognazzi e la meravigliosa partecipazione di Jimmy Il Fenomeno nel ruolo del fotografo. "Le barche, Tahiti, sono tutte storie. Tutte storie che inventano quelli ricchi per divertirsi. L'albero della... Continue Reading →

“Ah, anche musicista!”, piccolo ricordo di Luciano Salce

di Bruno Ciccaglione Basta vedere la clip del documentario L’uomo dalla bocca storta e poi il finale dello stesso film, con le immagini che accompagnano i titoli di coda, per capire la grandezza ancora tutta da scoprire di Luciano Salce. Emblematicamente i due autori del film, il figlio di Salce Emanuele e Andrea Pergolari, che... Continue Reading →

Fantozzi, di Luciano Salce (1975)

di Bruno Ciccaglione Dopo aver cambiato la vita e la carriera di Ugo Tognazzi, affidandogli il ruolo del protagonista di Il Federale, chiamato in extremis a risolvere un progetto avviato ma che pareva in un vicolo cieco, Luciano Salce cambierà la vita e la carriera anche di Paolo Villaggio, legandolo per sempre all’esilarante personaggio del... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: