Il grido, di Michelangelo Antonioni (1957)

di Girolamo Di Noto L'arte non rende il visibile. Ma rende visibile ciò che visibile, non è (Paul Klee) Diverse ragioni possono concorrere al successo nella carriera di una star: la bellezza, il talento, l'occhio attento e perseverante di un regista, la scommessa di un produttore. Nel caso di Alida Valli, di cui da pochi... Continue Reading →

A 100 anni dalla nascita di Alida Valli

a cura di Roberta Lamonica “Posso dire una cosa sola che le comprende tutte: l'ho amata e la amo tanto. È stata meravigliosa perché lei era (ed è) bella dentro come fuori”.(Mariangela Melato) Alida Valli Sguardo magnetico e occhi di ghiaccio, fotogenica e intensissima, il produttore di Hollywood David O. Selznick aveva preconizzato che sarebbe... Continue Reading →

‘Il disordine’ (1962), di F. Brusati

di Greta Boschetto “Il disordine” è un film del 1962 di Franco Brusati con Renato Salvatori, Alida Valli, Jean Sorel, Tomas Milian, Susan Strasberg, Sami Frey e Georges Wilson. Il film parte con un inizio con dei falsi protagonisti: una famiglia aristocratica, pronta a dare una sontuosa festa in un’antica villa brianzola mentre il suo... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: