Qualcuno volò sul nido del cuculo, di Miloš Forman (1975)

di Andrea Lilli - Il nido del cuculo ('manicomio', in gergo USA) continua a ricevere visite e a schiudere nuove uova, a sessant'anni dalla sua comparsa nella letteratura americana: nello scorso settembre Netflix ha trasmesso la prima stagione della miniserie di successo Ratched, con protagonista la sadica infermiera del celebre romanzo di Ken Kesey, reso... Continue Reading →

Chinatown (1974), di Roman Polanski

di Roberta Lamonica Locandina Chinatown: una Los Angeles tra passato rurale e presente proto capitalista Chinatown, capolavoro neo-noir di Roman Polanski del 1974, è una pellicola in cui la visione disperata del regista polacco trova perfetta espressione in una storia ambientata in un anno preciso -il 1937 - e in una Los Angeles ‘plasmata dall’avidità... Continue Reading →

‘Cinque pezzi facili’ (1970), di Bob Rafelson

di A. C. “Cinque pezzi facili fu una rivelazione: la fusione del cinema personale di J. Cassavetes e il nuovo movimento indie che stava lentamente emergendo.” (R. Ebert) Robert Dupea, un pianista originario di una famiglia benestante di musicisti, conduce una vita da operaio lontano dal proprio ambiente familiare per lui opprimente in compagnia di... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: