Breve incontro, di David Lean (GB 1945)

di Andrea Lilli - Questo piccolo grande film inglese del 1945 è una delle più memorabili storie d’amore mai viste sul grande schermo. Fu il primo successo internazionale di David Lean, in seguito reso celebre da produzioni molto più impegnative, come Il ponte sul fiume Kwai (1957), Lawrence d’Arabia (1962) e Il dottor Živago (1966).... Continue Reading →

L’ombra delle spie, di Dominic Cooke (2020)

di Donaldo Acciaccarelli L'ombra delle spie (The Courier) è una prima visione molto interessante disponibile sul servizio on demand di Sky.Il film si ispira a vicende che si sono svolte tra il 1960 e la crisi dei missili di Cuba conclusasi alla fine del 1962 con protagonisti Greville Wynne, un uomo d'affari britannico reclutato dall'MI6... Continue Reading →

My name is Joe, di Ken Loach (1998)

di Marzia Procopio Joe Kavanagh è un alcolizzato in riabilitazione a Glasgow, in Scozia; frequenta regolarmente gli incontri degli Alcolisti Anonimi, dove pronuncia il suo mantra, che è anche il titolo del film: “Mi chiamo Joe e sono un alcolizzato”. Temperamento irascibile, disposizione fondamentalmente dolce, è diventato sobrio dopo anni di alcolismo, tirandosi indietro a... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: