’Daitona’: opera giovane, scritta da giovani.

di Valentina Longo Opera prima fresca e acuta, da un soggetto di Lorenzo Giovenga e Valentina Signorelli, 'Daitona' segue le vicende di un ragazzo romano durante una giornata decisamente atipica. Loris Daitona (Lorenzo Lazzarini) è uno scrittore di 26 anni, famoso per aver scritto dieci anni prima un romanzetto per ragazzi, 'Ti Lovvo'. In questo periodo sta lavorando a un nuovo romanzo, 'Essenza',... Continue Reading →

’I morti non muoiono’ e sprofondano nell’abisso cinematografico del già visto.

di Luca Graziani I morti non muoiono, l’apocalisse zombie raccontata da Jim Jarmush, apre la 72esima edizione del festival di Cannes con un pessimismo intrinseco che professa il rifiuto di una società del consumo umanamente poverissima.  A Centerville, una tranquilla cittadina dell’Ohio, il tempo scorre lentamente, nulla sembra poter turbare la giornata dei poliziotti di turno, Cliff e Ronnie (rispettivamente Bill... Continue Reading →

‘Les Mépris’ e i tòpoi del modello classico.

di Roberta Lamonica. Les Mépris (1963), di Jean-Luc Godard. Tratto dal romanzo ‘Il Disprezzo’ di Alberto Moravia. Con Michel Piccoli, Brigitte Bardot, Fritz Lang (nella parte di se stesso), Jack Palance, Giorgia Moll. Musica di Georges Delerue. Nella versione originale di 'Les Mépris' si possono sentire i più originali titoli di testa della storia del... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑